Sei in grado di seguire una foglia da quando si è staccata dal ramo fino al momento esatto in cui tocca il suolo? E se un fiume ti sussurrasse instancabilmente il tuo segreto meglio custodito? E se la porta che conduce ad un angolo della tua storia si nascondesse sotto una pietra?

Dal 2013 nella Patagonia Cilena, nella città di Malalcahuello, in una foresta ancestrale, abbiamo fatto una residenza sensoriale di teatro nella natura, indagando la poetica degli spazi naturali, avvicinandoci a quella natura che mantiene sempre un segreto , cercando l'intima relazione tra natura e sentimento.

Oltre a condividere un processo di ricerca sullo strumento di base del linguaggio sensoriale abbiamo creato una forte esperienza di convivenza tra foreste, vulcani e fiumi che ci accompagnano dal risveglio al mattino ai falò di notte.

Il progetto ha avuto finora 3 tappe.

© 2020 All rights reserved